Cookies

Cookies

COOKIES
Cosa sono i cookies?
I cookies sono piccoli file di testo che vengono depositati sul computer dell’utente dai siti che visita. Essi sono principalmente utilizzati al fine di far funzionare i siti web e farli operare in modo più efficiente, nonché di fornire informazioni ai proprietari del sito stesso. I cookies non contengono dati anagrafici personali e non è possibile risalire all’identità dell’utente.

Perché utilizziamo i cookies?
Con l’utilizzo dei cookies possiamo garantirvi un’esperienza di navigazione migliore nel nostro sito web in quanto i cookies memorizzano automaticamente le vostre preferenze, le impostazioni e i dati inseriti. Con l’utilizzo dei cookies si agevolano gli acquisti in rete, essi infatti memorizzano gli articoli contenuti nel carrello di spesa, gli ultimi acquisiti effettuati e i dati d’acquisto.
Attraverso i cookies è possibile fare delle statistiche riguardo il sito web e contribuiscono quindi al miglioramento dello stesso con l’eliminazione degli errori e il miglioramento dei contenuti.
Certi cookies sono necessari per il corretto utilizzo del sito web, altri invece vengono attivati solo dopo il nostro consenso. Attraverso l’uso dei cookies è possibile tracciare in rete nuovi partner commerciali in quanto vengono messi in evidenza gli annunci che sono per noi più interessanti/rilevanti.

Informazioni sui cookie

__utmz

Il cookie __utmz fa parte del servizio di analisi e monitoraggio google Analytics. Si tratta di un cookie persistente che scade, generalmente, 6 mesi dopo la creazione o l’aggiornamento (tale valore può variare a seconda delle configurazioni del webmaster, fare riferimento alla tabella per conoscere la reale scadenza). Il cookie __utmz contiene un valore alfanumerico che identifica il vostro account Google, un valore numerico (timestamp) della sua creazione, alcuni parametri relativi al numero di visite del sito e una serie di informazioni sulla sorgente, la campagna e parole chiave digitate. Memorizza la fonte di traffico o della campagna che spiega come l'utente ha raggiunto il sito. Il cookie viene creato con l'esecuzione della libreria di javascript e viene aggiornato ogni volta che i dati vengono inviati a Google Analytics.

developers.google.com › cookie-usage


__utmc

Il cookie __utmc fa parte del servizio di analisi e monitoraggio Google Analytics. Si tratta di un cookie di sessione che viene eliminato alla chiusura del browser. Questo cookie opera in maniera sincrona con __utmb, il quale viaggia di pari passo ma scade dopo 30 minuti dalla sua creazione. Attraverso questi due cookie Analytics è in grado di calcolare, ad esempio, il tempo medio di permanenza sulle pagine.

developers.google.com › cookie-usage


__utmb

Il cookie __utmb fa parte del servizio di analisi e monitoraggio Google Analytics. Si tratta di un cookie di sessione che viene eliminato dopo 30 minuti dalla sua creazione e contiene il valore numerico (timestamp) del momento in cui siete entrati nel sito. Questo cookie opera in maniera sincrona con __utmc, il quale viaggia di pari passo ma scade quando fisicamente chiudete il browser. Attraverso questi due cookie Analytics è in grado di calcolare, ad esempio, il tempo medio di permanenza sulle pagine. Se riaprite il browser entro i 30 minuti – quindi non esiste utmc ma solo utmb, viene ugualmente avviata una nuova sessione.

developers.google.com › cookie-usage


__utma

Il cookie __utma fa parte del servizio di analisi e monitoraggio Google Analytics. Si tratta di un cookie persistente che scade dopo 2 anni dopo la creazione o l’aggiornamento. Il contenuto è un valore alfanumerico nella forma di 6 gruppi di numeri separati da punti; i primi 2 di lunghezza variabile, gli altri 3 di solito di 10 cifre e l’ultimo variabile. Queste informazioni vengono inviate ai server di Google ogni volta che aprite una pagina con il codice di monitoraggio, e servono a calcolare, tra le altre cose, la statistiche recenti sul visitatore e il tempo trascorso dall’ultima visita.

developers.google.com › cookie-usage


__utmz

Il cookie __utmz fa parte del servizio di analisi e monitoraggio google Analytics. Si tratta di un cookie persistente che scade, generalmente, 6 mesi dopo la creazione o l’aggiornamento (tale valore può variare a seconda delle configurazioni del webmaster, fare riferimento alla tabella per conoscere la reale scadenza). Il cookie __utmz contiene un valore alfanumerico che identifica il vostro account Google, un valore numerico (timestamp) della sua creazione, alcuni parametri relativi al numero di visite del sito e una serie di informazioni sulla sorgente, la campagna e parole chiave digitate. Memorizza la fonte di traffico o della campagna che spiega come l'utente ha raggiunto il sito. Il cookie viene creato con l'esecuzione della libreria di javascript e viene aggiornato ogni volta che i dati vengono inviati a Google Analytics.

developers.google.com › cookie-usage


__utmc

Il cookie __utmc fa parte del servizio di analisi e monitoraggio Google Analytics. Si tratta di un cookie di sessione che viene eliminato alla chiusura del browser. Questo cookie opera in maniera sincrona con __utmb, il quale viaggia di pari passo ma scade dopo 30 minuti dalla sua creazione. Attraverso questi due cookie Analytics è in grado di calcolare, ad esempio, il tempo medio di permanenza sulle pagine.

developers.google.com › cookie-usage


__utmb

Il cookie __utmb fa parte del servizio di analisi e monitoraggio Google Analytics. Si tratta di un cookie di sessione che viene eliminato dopo 30 minuti dalla sua creazione e contiene il valore numerico (timestamp) del momento in cui siete entrati nel sito. Questo cookie opera in maniera sincrona con __utmc, il quale viaggia di pari passo ma scade quando fisicamente chiudete il browser. Attraverso questi due cookie Analytics è in grado di calcolare, ad esempio, il tempo medio di permanenza sulle pagine. Se riaprite il browser entro i 30 minuti – quindi non esiste utmc ma solo utmb, viene ugualmente avviata una nuova sessione.

developers.google.com › cookie-usage


__utma

Il cookie __utma fa parte del servizio di analisi e monitoraggio Google Analytics. Si tratta di un cookie persistente che scade dopo 2 anni dopo la creazione o l’aggiornamento. Il contenuto è un valore alfanumerico nella forma di 6 gruppi di numeri separati da punti; i primi 2 di lunghezza variabile, gli altri 3 di solito di 10 cifre e l’ultimo variabile. Queste informazioni vengono inviate ai server di Google ogni volta che aprite una pagina con il codice di monitoraggio, e servono a calcolare, tra le altre cose, la statistiche recenti sul visitatore e il tempo trascorso dall’ultima visita.

developers.google.com › cookie-usage


__utmt

Il cookie __utmt fa parte del servizio di analisi e monitoraggio Google Analytics. Indica il tipo di richiesta che viene effettuata sul sito (ad es. evento, transazione, elemento o variabile personalizzata). Molto spesso questo cookie si presenta con l'aggiunta di un suffisso che ne identifica il significato, quindi è possibile rintracciarlo nella forma __utmtxxx dove xxx è una serie di caratteri alfanumerici oppure parole che identificano determinate azioni.

developers.google.com › cookie-usage


PHPSESSID

Il cookie PHPSESSID è molto diffuso in progetti realizzati in ambienti Linux. Si tratta di un cookie tecnico e al suo interno viene salvato un valore alfanumerico che identifica la sessione dell'utente. Questo cookie viene eliminato dopo la chiusura del browser e al suo interno non viene memorizzata nessuna informazione personale.




Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Se desideri approfondire le modalità con cui il tuo browser memorizza i cookies durante la tua navigazione, ti invitiamo a seguire questi link sui siti dei rispettivi fornitori.

Mozilla Firefox
https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Google Chrome
https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Internet Explorer
http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Safari 6/7 Mavericks
https://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari 8 Yosemite
https://support.apple.com/kb/PH19214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari su iPhone, iPad, o iPod touch
https://support.apple.com/it-it/HT201265

In aggiunta ai cookies di cui alla tabella sopra riportata si segnala la presenza dei c.d. cookies di sessione (ad esempio cookie: PHPSESSID, che riguarda la sessione di lavoro), ovvero quei cookies che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser. Il loro utilizzo è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire la fruizione di un determinato servizio e l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.
Comunque la maggior parte dei browser permettono un certo controllo della maggior parte dei cookie tramite le impostazioni del browser stesso. Qualora l'utente non desideri ricevere alcun tipo di cookie sul proprio elaboratore, né dal nostro sito né da altri, può elevare il livello di protezione privacy del proprio browser mediante l'apposita funzione. Rricordiamo inoltre che, in base all'articolo 7 del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, esiste il diritto di chiedere in qualsiasi momento a chi fa uso di tali soluzioni la cancellazione delle informazioni raccolte tramite cookies.